Storie in rete.org

La Lettera aperta al Sindaco di Ustica/PA (Milano, 15 gennaio 2013), sottoscritta da vari soggetti (fra cui IRIS) e persone contro lo sfratto del Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica, ha ottenuto un primo incoraggiante risultato

Stampa questo articolo | gen 20th, 2013 | By maurizio | Category: General

La Lettera aperta al Sindaco di Ustica/PA (Milano, 15 gennaio 2013), sottoscritta da vari soggetti (fra cui il Direttivo di IRIS) e persone (prima firmataria: Cristiana Fiamingo) contro lo sfratto unilaterale e incomprensibile del Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica da parte del Comune di Ustica, ha ottenuto un primo incoraggiante risultato. Infatti il Sindaco di Ustica (PA) ha chiesto ufficialmente al Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica di procedere al rilancio di una precedente mostra sulla storia dell’emigrazione usticese nel mondo, mantenendo per i prossimi mesi la fruizione dei locali comunali.

Invitiamo comunque alla sottoscrizione della lettera e ad altre iniziative di solidarietà tutte le persone e i soggetti che hanno a cuore un patrimonio culturale e storico nel contempo usticese, siciliano, italiano, europeo, mediterraneo e planetario.

Ricordiamo la preziosa attività svolta dal Centro in quindici anni di attività (1997-2012), documentata nel sito www.centrostudiustica.it e in www.facebook.com/pages/Centro-Studi-e-Documentazione-Isola-di-Ustica/276510925697582.

 - Lettera del 3 gennaio 2012 [sic per 2013] del Sindaco del Comune di Ustica, Aldo Messina, al Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica

(dal blog http://buongiornoustica.files.wordpress.com)

- Lettera dell’8 gennaio 2013 del Presidente del Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica, Franco Foresta Martin, al Sindaco di Ustica, con l’Allegato Attività svolte nei quindici anni di vita del Centro Studi 1997-2012

(dal sito www.usticasape.it)

- Lettera aperta al Sindaco di Ustica (Milano, 15 gennaio 2013), sottoscritta da vari soggetti (fra cui il Direttivo di IRIS e la Rete lombarda ELLIS/Educazioni, letterature e musiche, lingue, scienze storiche e geografiche) e persone (prima firmataria: Cristiana Fiamingo)

(dal blog http://lafiam.files.wordpress.com)

- Lettera in cui il Presidente del Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica, Franco Foresta Martin, comunica ai soci e ai sostenitori del Centro di aver accettato la nuova proposta del Sindaco di Ustica

(dal sito www.facebook.com)

Share

Articoli correlati:

  1. “…E poi non rimase nessuno. Archivi e archivisti nella crisi italiana”: quattro giorni di iniziative ed eventi di denuncia e protesta su tutto il territorio italiano contro il taglio crescente delle risorse destinate al sistema archivistico italiano (12-15 ottobre 2011), con l’adesione di IRIS
  2. Presentazione (Villa Pallavicini, Milano, 26 ottobre 2015) del libro di Michele Corti, Sergio De La Pierre e Stella Agostini, “Cibo e identità locale. Sistemi agroalimentari e rigenerazione di comunità. Sei esperienze lombarde a confronto”, Centro Studi Valle Imagna, Sant’Omobono Terme (BG), 2015
  3. Contributi metodologici in progress di Clio ’92, IRIS e LANDIS per l’attuazione in Lombardia delle Misure di accompagnamento delle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione
  4. Conferenza stampa sul Progetto “Milano Attraverso. Persone e luoghi che trasformano la città” e performance di Sophie Usunier, “I would so much like that you remembered” (Istituto Geriatrico Piero Redaelli, Milano, 7 ottobre 2017)
  5. Pubblicazione delle comunicazioni del Seminario di formazione IRIS “Storia ed educazione al patrimonio e alla cittadinanza interculturale. Esperienze, riflessioni e proposte di IRIS” (Milano, 8 marzo 2012)
Tags: , , , , , , , , , , , ,

Inserisci un commento