Storie in rete.org

“Stori@. La storia nell’era digitale”, corso di formazione sull’insegnamento/apprendimento della storia nell’era digitale (Piacenza, 7-9 marzo 2013) e Laboratori di didattica della storia con la LIM (Piacenza, 11 marzo – 2 aprile 2013)

Stampa questo articolo | mar 4th, 2013 | By maurizio | Category: Iniziative di altri soggetti

Stori@. La storia nell’era digitale: corso di formazione sull’insegnamento/apprendimento della storia nell’era digitale per i docenti dalla primaria alle superiori e per gli insegnanti comandati e collaboratori della Rete INSMLI  (Auditorium Santa Margherita, Fondazione di Piacenza e Vigevano, Piacenza, 7-9 marzo 2013), promosso da Fondazione di Piacenza e Vigevano (Piacenza), INSMLI (Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia) e ISREC (Istituto per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea) di Piacenza

- 7 marzo 2013 saluti e presentazione del Corso; relazioni:

* Antonio Brusa, Al tempo di internet: come cambiano i materiali di studio e la storia da studiare

* Paolo Ferri, L’impatto della rivoluzione digitale e delle nuove tecnologie della comunicazione sui paradigmi epistemologici e sulle pratiche della didattica e della formazione

* Luisa Cigognetti, La storia nella rete. Riti, miti e modelli tra blog, social network, wikipedia e youtube in alcuni paesi dell’Unione europea

- 8 marzo 2013:

* relazioni di Giovanni Biondi (Il MIUR e il Piano Scuola Digitale: risorse ed opportunità), di Serge Noiret - Come cambia la storia (ricerca, scrittura, divulgazione, ecc.) nell’era digitale -  e di Giuseppe Di Tonto Ivo Mattozzi (Indicazioni ministeriali, risorse digitali e didattica della storia)

* Tavola rotonda Come utilizzare al meglio le tecnologie digitali nel’insegnamento della storia dalla primaria alle superiori, con la partecipazione di Cristina Cocilovo, Paola Limone e Patrizia Vayola

* Workshop condotti da Cristina Cocilovo, Paola Limone e Patrizia Vayola

- 9 marzo 2013: relazioni

* Carlo Formenti, Incantati dalla rete. Immaginari, utopie e conflitti nell’epoca di Internet

* Michele Facci, Emozioni, relazioni e apprendimento nell’era digitale

* Elena Gabbiani e Igor Pizzirusso, Presentazione delle lezioni di esercizio nell’uso delle TIC per la didattica della storia in presenza e in rete

* Carla Antonini e Carla Marcellini, Prospettive in rete, proposte di laboratori per l’a.s. 2013/’14 e conclusione dei lavori

- 11, 18 e 25 marzo e 2 aprile 2013, Liceo Ginnasio Statale Melchiorre Gioia di Piacenza:  Laboratori di didattica della storia con la LIM (Lavagna Interattiva Multimediale), condotti da Elena Gabbiani

- Presentazione, programma e scheda di iscrizione, con presentazione dei relatori e abstract di molte relazioni

(dal portale www.italia-resistenza.it)

Share

Articoli correlati:

  1. “e-story@piacenza.eu. Per una storia europea nell’era digitale”: 4° Convegno nazionale sulla storia e il suo insegnamento nell’era digitale (Auditorium della Fondazione, Piacenza, 8 febbraio 2016)
  2. Corso di formazione INSMLI per docenti “Sperimentare e innovare. I laboratori didattici della storia” (Milano, 30 ottobre 2013 – 9 aprile 2014)
  3. Seminario di formazione “Approcci storico-interdisciplinari all’educazione al patrimonio e alla cittadinanza. L’offerta formativa di IRIS e delle reti di cui fa parte” (Milano, 20 febbraio 2014, ore 14.30 – 16.30), promosso da Archivio Bergamasco, ASP Golgi-Redaelli, BBN, Clio ’92, IRIS, LANDIS e Rete ELLIS
  4. XIX Scuola estiva di Arcevia (AN). Corso di formazione per insegnanti di storia e di italiano “Formazione storica e educazione linguistica nell’età della multimedialità digitale. Il testo storico: la sua comprensibilità e il processo di comprensione” (Arcevia/AN, 27-30 agosto 2013)
  5. Corso di formazione “Storia contemporanea e didattica digitale. Quattro strumenti per insegnare la Resistenza” (Casa della memoria, Milano, 2018), promosso dall’Istituto Nazionale Ferruccio Parri
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Inserisci un commento