Storie in rete.org

Iniziative della prima edizione (2014-2015) del Progetto pluriennale Milanosifastoria, successive alla Settimana di apertura (3-9 novembre 2014)

Stampa questo articolo | feb 16th, 2015 | By maurizio | Category: General, Rete - Progetto Milanosifastoria

Iniziative della prima edizione (2014-2015) del Progetto pluriennale Milanosifastoria, successive alla Settimana di apertura (3-9 novembre 2014)

Dopo il successo del Seminario inaugurale (3 novembre 2014) e della Settimana di apertura (3-9 novembre 2014) della prima edizione del Progetto pluriennale Milanosifastoria (2014-2015), promosso dal Comune di Milano e dalla Rete Milanosifastoria, la prima edizione (Storia della istruzione, formazione ed educazione a Milano e in altre aree comparabili) è proseguita con le seguenti iniziative.

* 19 dicembre 2014 – 16 aprile 2015, Milano, Museo del Risorgimento: Mostra I lavoratori del cibo. Un racconto attraverso fotografie, parole e documenti

* 26 febbraio 2015, Palazzo Archinto, ASP Golgi-Redaelli, Milano: Seminario di formazione Cultura storica, patrimonio, media, cittadinanza e scuola. Domande e offerte di formazione, promosso da ASP (Azienda di Servizi alla Persona) Golgi-Redaelli, Clio ’92, IRIS (Insegnamento e Ricerca Interdisciplinare di Storia) e LANDIS (Laboratorio nazionale per la didattica della storia – Sezione didattica dell’Istituto per la Storia e le Memorie del Novecento Parri Emilia-Romagna), in collaborazione con Casa editrice BBN (Torino) e Rete lombarda ELLIS (Educazioni, letterature e musiche, lingue, scienze storiche e geografiche)

* 5 marzo 2015, Aula Riccardo Massa, Università di Milano-Bicocca, Milano: Seminario di formazione A scuola di MUSEO! Il rapporto scuola-museo nell’ambito dell’educazione al patrimonio culturale e alla cittadinanza attiva , promosso da Archeion Onlus – Amici dell’Archivio di Stato di Milano, ASP IMMeSePAT (Azienda di Servizi alla Persona Istituti Milanesi Martinitt e Stelline e Pio Albergo Trivulzio), IRIS (Insegnamento e Ricerca Interdisciplinare di Storia), Museo Martinitt e Stelline (Milano), Regione Lombardia, Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia e Università degli Studi di Milano-Bicocca

* 6-31 marzo 2015, Biblioteca Fra Cristoforo, Milano: Come tu mi vuoi: educazione in rosa, mostra fotografica (6-31 marzo 2015) e conferenze di Marilena Salvarezza (6 marzo 2015) e Giuliana Franchini (27 marzo 2015), promosse da Biblioteca Fra Cristoforo (Milano), nell’ambito della Rassegna Marzo delle donne.

* 13 marzo 2015, Sala Volta, Fondazione Stelline, Milano: Seminario di formazione Archivi e Biblioteche tra divulgazione e didattica. Esperienze e prospettive a partire da Milanosifastoria, promosso da Regione Lombardia – Struttura Musei Biblioteche Archivi, in collaborazione con Rete Milanosifastoria, nell’ambito della XX edizione del Convegno delle Stelline Digital Library. La Biblioteca partecipata (12-13 marzo 2015), organizzata da Associazione Biblioteche oggi (Milano), Comune di Milano – Assessorato alla Cultura e Regione Lombardia, con il patrocinio di EXPO Milano 2015 e in collaborazione con AIB (Associazione Italiana Biblioteche), AIE (Associazione Italiana Editori), Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori (Milano), Fondazione BEIC (Biblioteca Europea di Informazione e Cultura – Milano), Fondazione Stelline (Milano) e Goethe-Institut Mailand.

* 25 marzo 2015, Museo del Risorgimento, Milano: Giornata di studio Mestieri e sicurezza alimentare tra passato e presente (Museo del Risorgimento, Milano, 25 marzo 2015), promossa da Archivio del Lavoro (Sesto San Giovanni/MI), Comune di Milano e FLAI CGIL (Federazione Lavoratori dell’Agroindustria Confederazione Generale Italiana del Lavoro) Milano, in collaborazione con Rete Milanosifastoria e SISLav (Società Italiana di Storia del Lavoro), in occasione della Mostra I lavoratori del cibo. Un racconto attraverso fotografie, parole e documenti (Museo del Risorgimento, Milano, 19 dicembre 2014 – 15 aprile 2015).

* 30 marzo 2015, Aula 13, Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali, Università degli Studi di Milano, Milano: Seminario Aggirare l’oblio: nuovi percorsi nella formazione e nella cultura storica, promosso da Dipartimento di Studi Internazionali, Giuridici e Storico-Politici della Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali dell’Università degli Studi di Milano, IRIS e Rete Milanosifastoria, in occasione della pubblicazione del libro Culture della memoria e patrimonializzazione della memoria storica, a cura di Cristiana Fiamingo, Unicopli, Milano, 2014.

* 18 aprile – 29 ottobre 2015 (Milano, Abbiategrasso/MI, Biassono/MB e Vimodrone/MI): Il tesoro dei poveri / Treasure of the Pooriniziative di ASP (Azienda di Servizi alla Persona) Golgi-Redaelli per Milano EXPO 2015, in collaborazione con IRIS, L’Officina dello storico, Rete Milanosifastoria e altri soggetti.

- 11 maggio 2015, Centro Civico “Puecher”, Cerro al Lambro (MI): Spettacolo Il ’68 e oggi, scritto e diretto da Alice Bertola e Susanna Causarano, con Elisa Fumagalli, Marta Ponti e Giulio Dall’Olio, e promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cerro al Lambro (MI).

Lo spettacolo era stato preceduto dalla prova aperta interattiva della Lettura teatrale Il Sessantotto oggi. Monologhi di due giovani donne di generazioni differenti di Alice Bertola e Susanna Causarano, con Elisa Fumagalli, Marta Ponti e Giulio Dall’Olio, promossa da Associazione Facciamo Rete (Milano), IRIS (Insegnamento e Ricerca Interdisciplinare di Storia) e Unione Femminile Nazionale (Milano) nell’ambito della Settimana di apertura (3-9 novembre 2015) della prima edizione 2014-2015 (Storia della istruzione, formazione ed educazione a Milano e in altre aree comparabili) del Progetto pluriennale Milanosifastoria, promosso da Comune di Milano e Rete Milanosifastoria (Unione femminile Nazionale, Milano, 3 novembre 2014)

Programma

* 11-17 maggio 2015, ex-Chiesetta del Trotter, Milano: La Scuola al Tempo del Fascismo: Mostra A Scuola col Duce, promossa da ANPI – Comitato Provinciale di Milano, Comune di Milano, Istituto di Storia Contemporanea Pier Amato Perretta (Como) e Rete Milanosifastoria e inaugurata l’11 maggio 2015, con gli interventi di Francesco Cappelli, Roberto Cenati, Rossella Coerelli ed Elena D’Ambrosio.

- 13 maggio 2015, ex-Chiesetta del Parco Trotter, Milano: I Quadernini dei Balilla. Lettura di temi e dettati dell’epoca fascista, tratti da una raccolta di oltre 600 quaderni di scuola, promossa da Associazione Culturale Quaderni Aperti (Milano), col patrocinio del Comune di Milano, in occasione della Mostra A Scuola col Duce (11-17 maggio 2015), promossa da ANPI – Comitato Provinciale di Milano, Comune di Milano, Istituto di Storia Contemporanea Pier Amato Perretta (Como) e Rete Milanosifastoria.

* 23 maggio – 26 settembre 2015, Museo Martinitt e Stelline, Archivio del Brefotrofio, ASP Golgi-Redaelli e Istituto dei Ciechi, Milano: Ciclo di iniziative culturali  e visite guidate Ricoverare, mantenere, educare. Percorsi fra le carte e le memorie storiche degli enti assistenziali milanesi, organizzato da ASP (Azienda di Servizi alla Persona) Golgi-Redaelli (Milano), Città metropolitana di Milano / Archivio del Brefotrofio, Istituto dei Ciechi di Milano e Museo Martinitt e Stelline (Milano), a cura di Daniela Bellettati, Cristina Cenedella, Enrica Panzeri, Flores Reggiani, Adriana Salviato e Melissa Tondi

* 17 settembre 2015, Civico Liceo Linguistico “Manzoni”, Milano: Seminario di formazione Percorsi curricolari di storia: modelli e pratiche, promosso da Clio ’92, IRIS, LANDIS (Laboratorio nazionale per la didattica della storia – Sezione didattica dell’Istituto per la storia e le memorie del Novecento Parri Emilia-Romagna) e Ufficio Scolastico Regionale (USR) per la Lombardia – Tavolo tecnico-scientifico della didattica della storia, in collaborazione con Archivio Bergamasco Centro studi e ricerche, Assessorato all’Educazione e Istruzione del Comune di Milano, DIPAST (Centro Internazionale di Didattica della Storia e del Patrimonio del Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin” dell’Università di Bologna), Festa Internazionale della Storia di Bologna, Giunti Scuola – BBN Editrice e INSMLI (Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia)

Share

Nessun articolo correlato.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Commenti non consentiti.