Storie in rete.org

Presentazione pubblica dei lavori delle classi che hanno partecipato al laboratorio “L’Officina dello storico” di Bergamo nell’a.s. 2010-2011 (Bergamo, 7 ottobre 2011)

Stampa questo articolo | ott 5th, 2011 | By maurizio | Category: Agenda di IRIS, Officina dello storico Bergamo

Presentazione pubblica dei lavori delle classi che hanno partecipato al laboratorio L’Officina dello storico di Bergamo nell’a.s. 2010-2011 (Sala Piatti, Bergamo, 7 ottobre 2011), promosso da Archivio Bergamasco Centro Studi e Ricerche e Fondazione MIA – Congregazione della Misericordia Maggiore di Bergamo, in collaborazione con ANSAS-NTL (Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica) ex IRRE Lombardia, ASP (Agenzia di Servizi alla Persona) “Golgi-Redaelli” di Milano, IRIS e Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia e con il supporto e il patrocinio dell’Ufficio X – Ambito Territoriale di Bergamo

Programma

(dal sito www.operapiamia.it)

Share

Articoli correlati:

  1. “La Storia sul palco. Presentazione pubblica delle attività del Laboratorio 2011-2012″ de L’Officina dello storico a Bergamo (Bergamo, 5 ottobre 2012)
  2. “La Storia sul palco”. Presentazione pubblica delle attività del Laboratorio 2012-2013 de L’Officina dello storico a Bergamo (Sala Piatti, Bergamo, 11 ottobre 2013)
  3. Giornata seminariale di formazione “Tante storie alla ribalta. Presentazione delle attività svolte dalle classi nell’anno scolastico 2010-2011″ de “L’Officina dello storico” (Milano, 13 ottobre 2011)
  4. “Percorsi storici interdisciplinari di educazione al patrimonio”: pomeriggio di formazione per gli insegnanti e presentazione delle iniziative per l’a.s. 2015-2016 (Cascina Mulino – Monastero di Astino, Bergamo, 9 ottobre 2015), nell’ambito dell’VIII edizione de “L’Officina dello storico” di Bergamo
  5. Seminari di formazione per i docenti sperimentatori de L’Officina dello storico nella sede di Bergamo (Bergamo, 10, 15 e 19 ottobre 2012)
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Commenti non consentiti.