Storie in rete.org

Lezione concerto “Musica perseguitata. L’ispirazione tzigana ed ebraica nella musica europea. Le leggi razziali e la musica” (Museo del Risorgimento, Milano, 27 gennaio 2012)

Stampa questo articolo | gen 26th, 2012 | By maurizio | Category: Iniziative di altri soggetti, Media e storia

Lezione concerto Musica perseguitata. L’ispirazione tzigana ed ebraica nella musica europea. Le leggi razziali e la musica (Museo del Risorgimento, Milano, 27 gennaio 2012), promossa, in occasione del Giorno della Memoria 2012, da Comune di Milano (Assessorato alla Cultura, Moda, Design) – Civiche Raccolte Storiche, Conservatorio di Milano (Biblioteca del Conservatorio – Spazio della memoria musicale) e Istituto Lombardo di storia contemporanea, con il contributo di Fondazione Cariplo. Coordinamento: Pinuccia Carrer e Simonetta Heger; ricerca bibliografica: Cecilia Missaglia, Emiliano Rossi e Francesco Steca; relazioni di Pinuccia Carrer, Simonetta Heger ed Emiliano Rossi. Musiche Klezmer e di Béla Bartók, Guido Alberto Fano, Aldo Finzi, Hans Krása e Gustav Mahler, eseguite da Arturo Garra (pianoforte), Simonetta Heger (pianoforte), Boris Iliev (pianoforte), Babak Khayami (violoncello), Tommaso Lega (chitarra), Maddalena Miramonti (pianoforte), Beatrice Palumbo (soprano), Matteo Torresetti (viola), Cesare Zanfini (violino) e Carola Zosi (violino)

Presentazione e programma

(dal sito www.museodelrisorgimento.mi.it)

Share

Articoli correlati:

  1. Lezione-concerto “Musica perseguitata. Le voci soffocate” (Museo del Risorgimento, Milano, 27 gennaio 2014)
  2. Lezione-concerto “Musica perseguitata. Sommersi, esiliati, salvati” (Sala Conferenze di Palazzo Moriggia, Museo del Risorgimento, Milano, 27 gennaio 2016), in occasione della Giornata della Memoria 2016
  3. Mostra “Lo sport europeo sotto il nazionalsocialismo. Dai Giochi Olimpici di Berlino ai Giochi Olimpici di Londra (1936-1948)” (Bologna, 6 novembre – 21 dicembre 2012) e Giornate di studio “Lo sport europeo dai fascismi alla democrazia” (Bologna, 6 novembre 2012) e “”L’Italia fascista e lo sport, l’esaltazione del corpo e le leggi razziali: Primo Lampronti, Arpad Weisz, Gino Bartali” (Bologna, 4 dicembre 2012)
  4. “Musica a Terezin”: Concerto di musiche composte nel lager di Terezin (Società Umanitaria, Milano, 25 gennaio 2013), in occasione del Giorno della Memoria 2013
  5. Concerto “Una voce per la vita. Canti e musiche dalla Shoah e dall’Italia Ebraica” (Bologna, 22 gennaio 2013)
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Commenti non consentiti.