Storie in rete.org

Corso di formazione “Comunicazione, lingua, intercultura. La classe plurale: quando si vive insieme e ci si ostina a non toccarsi”, con Lucrezia Pedrali (Fondazione Guido Piccini, Calvagese/BS, 6, 13 e 20 marzo 2012)

Stampa questo articolo | mar 5th, 2012 | By maurizio | Category: Iniziative di altri soggetti

Corso di formazione Comunicazione, lingua, intercultura. La classe plurale: quando si vive insieme e ci si ostina a non toccarsi, con Lucrezia Pedrali (Fondazione Guido Piccini, Calvagese/BS, 6, 13 e 20 marzo 2012), promosso da CIDI (Centro di Iniziativa democratica degli Insegnanti) di Brescia, FLC – CGIL (Federazione Lavoratori della Conoscenza – Confederazione Generale Italiana del Lavoro) di Brescia e Fondazione Guido Piccini per i diritti dell’uomo Onlus(Calvagese/BS)

Presentazione, programma e modalità di partecipazione

(dal sito www.fondazionegpiccini.org)

Share

Articoli correlati:

  1. Convegno “Anch’io sono Italia. Intercultura come cultura dei diritti per tutti” (Genova, 11-12 maggio 2012)
  2. “Appello per il primo marzo 2012″ (Sciopero degli “stranieri”), promosso dalla Rete Primo Marzo e iniziative nelle piazze italiane (primo marzo 2012)
  3. Corso di formazione “Dal confine orientale. Voci dall’esodo: profughi ieri, cittadini oggi” (Museo Cervi, Gattatico/RE, 6 e 8 marzo 2012)
  4. “Expossible? Immagini dell’abitare, il quotidiano con un altro sguardo”: mostra e ciclo di incontri, a cura di Jacopo Muzio e Architetti Senza Frontiere Italia (Fondazione Corrente, Milano, 1 marzo – 14 aprile 2011)
  5. “Cittadinanza attiva: i processi partecipativi” (Nembro/BG, 12 marzo 2011): primo incontro del percorso di formazione per amministratori locali e cittadini “Costruire Cittadinanza” (vari Comuni della provincia di Bergamo, 12 marzo – 28 maggio 2011)
Tags: , , , , , ,

Commenti non consentiti.