Storie in rete.org

“Difficoltà dello studio della storia e allievi con disturbi specifici di apprendimento”: un contributo di Antonella Olivieri, utile anche per affrontare i problemi più generali dell’insegnamento della storia nelle scuole di ogni grado e ordine

Stampa questo articolo | nov 12th, 2012 | By maurizio | Category: General, Metodi e strumenti

La recente normativa sugli allievi con disturbi specifici di apprendimento (DSA) ha accresciuto la domanda di formazione degli insegnanti delle scuole di ogni grado e ordine anche sul terreno specifico delle difficoltà dello studio della storia.

Analogamente agli altri e distinti casi degli studenti di madre lingua non italiana e dell’educazione degli adulti, anche gli allievi con DSA rappresentano sia una precisa categoria a cui offrire un efficace servizio specifico, sia una cartina di tornasole e un analizzatore che mettono in luce le difficoltà generali di un apprendimento/insegnamento della storia per competenze, abilità e conoscenze significative, graduato dal semplice al complesso e adeguato a persone di diverse età e lingue materne, con o senza DSA.

Con il duplice obiettivo di mettere a fuoco i problemi e le strategie (sia generali, sia specifici degli allievi con DSA) relativi all’insegnamento/apprendimento della storia, pubblichiamo Difficoltà dello studio della storia e allievi con disturbi specifici di apprendimento, un utile contributo di Antonella Olivieri, membro del Direttivo di IRIS e formatrice di AID (Associazione Italiana Dislessia)

Share

Articoli correlati:

  1. Winter School 2.5 Cervi (2013): Corso di formazione per docenti di ogni ordine e grado “Dentro il fronte… oltre il confine. Nuovi orizzonti di studio per la memoria europea” (Gattatico/RE, 20-22 marzo 2013)
  2. “Storia patria e formazione civica: come superare il ritualismo nelle commemorazioni comandate”: ne discutono Antonella Braga e Aurora Delmonaco, presentando il libro “Fare storia, crescere cittadini. Cittadinanza, Costituzione, insegnamento della Storia: percorsi e prospettive”, a cura di Aurora Delmonaco, Zona, Civitella in Val di Chiana (AR), 2010 (Milano, 15 dicembre 2011)
  3. Maurizio Gusso, “Problemi e metodi di didattica della storia nei trienni dei Licei” (Milano, 17 aprile 2013)
  4. Seminario di studio per docenti della scuola primaria e secondaria di I e II grado “Imparare a pensare e a comunicare: alcuni nodi dell’educazione linguistica. Relazioni e laboratori” (Milano, 12 e 14 ottobre 2010), promosso dai Giscel Lombardia
  5. Maurizio Gusso, “Criteri di selezione e organizzazione sistemica delle conoscenze storiche significative. Due esempi: lo studio del Novecento per temi/problemi e processi di grande trasformazione; il ‘lungo Sessantotto internazionale’” (2 luglio 2019)
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 Comments to ““Difficoltà dello studio della storia e allievi con disturbi specifici di apprendimento”: un contributo di Antonella Olivieri, utile anche per affrontare i problemi più generali dell’insegnamento della storia nelle scuole di ogni grado e ordine”

  1. [...] “Difficoltà dello studio della storia e allievi con disturbi specifici di apprendimento”: un contributo di Antonella Olivieri, utile anche per affrontare i problemi più generali dell’insegnamento della storia nelle scuole di ogni grado e ordine. Vedi qui. [...]

  2. [...] postato da bbneditrice in Uncategorized di Antonella Olivieri  [...]


Inserisci un commento