Storie in rete.org

Posts Tagged ‘ Friedrich Dürrenmatt ’

“Echi senza fine. Cinque storie di parole negate”: rassegna teatrale 2015 di Bovisateatro (Teatro Lodovico Pavoni, Milano, 28 febbraio, 7, 14, 21 e 28 marzo 2015)

feb 27th, 2015 | By maurizio

Echi senza fine. Cinque storie di parole negate: rassegna teatrale 2015 di Bovisateatro (Teatro Lodovico Pavoni, Milano, 28 febbraio, 7, 14, 21 e 28 marzo 2015), promossa da Compagnia teatrale Bovisateatro (Milano), in collaborazione con Centro culturale multietnico La Tenda (Milano), Consiglio di Zona 9 del Comune di Milano, Consolato generale di Svizzera a Milano [...]

Share


Bovisateatro presenta “Come maestro. L’obbedienza non è più una virtù”, adattamento teatrale della “Lettera ai cappellani militari” e della “Lettera ai giudici” di don Lorenzo Milani (Milano, 27 febbraio 2015); la lettura teatrale “Abu Hanifa e Anan ben David” di Friedrich Dürrenmatt (Milano, 13 marzo 2015); la lettura teatrale “Discorso del Santo Padre Francesco ai partecipanti all’incontro mondiale dei movimenti popolari” (Milano, 27 marzo 2015)

feb 27th, 2015 | By maurizio

In occasione della Quaresima 2015 nella Parrocchia San Giovanni Evangelista di Milano, Bovisateatro presenta: – Come maestro. L’obbedienza non è più una virtù, adattamento teatrale della Lettera ai cappellani militari e della Lettera ai giudici di don Lorenzo Milani (Auditorium dell’Istituto Pavoniano, Milano, 27 febbraio 2015); regia di Maurizio Maravigna; – Lettura teatrale a cura [...]

Share


Bovisateatro presenta “Il Processo per l’ombra dell’asino” di Friedrich Dürrenmatt, per la regia di Susy Longoni (Teatro di Via Pavoni 10, Milano, 5 e 6 dicembre 2014)

dic 3rd, 2014 | By maurizio

Bovisateatro presenta Il Processo per l’ombra dell’asino di Friedrich Dürrenmatt (Teatro di Via Pavoni 10, Milano, 5 e 6 dicembre 2014), promosso da Centro culturale multietnico La Tenda (Milano), Compagnia teatrale Bovisateatro (Milano) e Consiglio di Zona 9 del Comune di Milano, col patrocinio del Consolato generale di Svizzera a Milano Regia di Susy Longoni. [...]

Share